project_modello_sdl_lavoroeditoriale

 

 

La Scuola del libro, in collaborazione con le case editrici minimum fax e SUR, è lieta di proporre l’ottava edizione ampliata e ricca di novità del «Lavoro editoriale», percorso formativo unico per chi vuole accedere ai «mestieri» dell’editoria.
Come si acquisiscono i diritti di un’opera? Come si crea una copertina? Come si segue una collana? Come si promuove un libro? Qual è la situazione del mercato editoriale in Italia? Cosa significa fare l’editing di un testo? Come si crea un eBook? Come si partecipa a un bando? Cosa bisogna fare per creare un sito web? Sono solo alcune delle domande a cui il corso tenterà di dare risposta, attraverso l’esperienza del personale di minimum fax e di una serie di ospiti esterni (direttori editoriali, editor, traduttori, giornalisti, grafici e altri addetti ai lavori).
Il corso seguirà sia una prospettiva teorica (seminari, forum di discussione su argomenti specifici), sia – e soprattutto – un approccio pratico alle dinamiche e alle problematiche delle diverse sfaccettature del lavoro editoriale (attraverso esercitazioni, simulazioni e verifiche). Senza tralasciare momenti di raccordo attraverso giornate dedicate al tutoraggio.

Luogo e durata del corso

non più 250 ma 300 ore di lezione dal 29 febbraio al 23 giugno 2016, fra esercitazioni, forum e visite guidate
• orari: da lunedì a giovedì 15.00-19.00; un venerdì al mese 15.00-19.00.

Le 50 ore in più saranno dedicate a un progetto editoriale che gli allievi seguiranno dall’inizio alla fine del corso, sotto la supervisione del tutor.

• le lezioni si terranno presso la sede delle edizioni Sur, in via della Polveriera 14, Roma (metro B – Colosseo).

Stage

Ai due allievi più meritevoli sarà offerta la possibilità di fare uno stage presso minimum fax e edizioni SUR. La valutazione verrà effettuata sull’attitudine e predisposizione degli allievi, sulla base delle esercitazioni svolte durante il corso e dei colloqui di orientamento. Potrà accedere allo stage chi avrà frequentato con profitto almeno il 75% delle lezioni.
Nei mesi immediatamente successivi alla fine del corso, sarà comunque garantito a tutti gli allievi l’affiancamento da parte del tutor nella ricerca di colloqui presso altre case editrici, service editoriali, agenzie letterarie e testate giornalistiche, al fine di una candidatura per uno stage presso dette strutture.

Gli allievi delle prime sei edizioni sono stati ospitati da:

66thand2nd, Black Velvet, Cavallo di Ferro, Cargo/L’ancora del Mediterraneo, Edizioni Nottetempo, Falcinelli&co, Fandango Libri, Fazi, Iacobelli, Kylee Doust Agency, La nuova frontiera, Laterza, Libreria Altroquando, Libreria Koob, Libreria minimum fax, Lotto 49 agenzia letteraria, Magic Press, Nutrimenti, L’Orma Editore, Orwell, Purple Press, Quodlibet, Regal literary agency (NY), Salerno editore, Tespi service editoriale, Tunué, Voland.

Argomenti

Storia dell’editoria, il mercato editoriale, organizzazione di una casa editrice, il progetto editoriale, il funzionamento della macchina editoriale, l’amministrazione, il lavoro in redazione, l’editing, la narrativa italiana, la narrativa straniera, la traduzione e la revisione, il diritto d’autore e gli agenti letterari, la promozione e la distribuzione, il rapporto con le librerie, la grafica applicata all’editoria, l’ufficio stampa e il rapporto con i media, la comunicazione e l’organizzazione di eventi.

Docenti e ospiti

Docenti
Marco Cassini, Nicola Lagioia, Christian Raimo, Martina Testa, Piero Rocchi, Riccardo Falcinelli, Alessandro Grazioli, Rossella Innocentini, Valentina Aversano, Andreina Lombardi Bom, Dario Matrone, Enrica Speziale, Benedetta Persichetti, Angelantonio Citro, Dario Matrone, Giulia Zavagna, Alessandro Bandiera.

Tutor
Francesca Lenti

Gli ospiti
Alle passate edizioni hanno partecipato:
Gian Carlo Ferretti (saggista, giornalista, docente di Letteratura italiana contemporanea)
Guido Davico Bonino (critico letterario, storico e critico teatrale, storico collaboratore di Einaudi, curatore della collana Novecento di ISBN)
Fabio Del Giudice (AIE, Associazione italiana editori)
Paolo Mauri (la Repubblica)
Dario Pappalardo (la Repubblica)
Alberto Rollo (Feltrinelli)
Giuseppe Laterza (Laterza)
Sandro Ferri e Sandra Ozzola (e/o)
Antonio Sellerio (Sellerio)
Marco Di Marco (Marsilio)
Ilide Carmignani (traduttrice di Fuentes, García Márquez, Borges…)
Anna Gialluca (Laterza)
Ginevra Bompiani (Nottetempo)
Claudia Tarolo e Marco Zapparoli (Marcos y Marcos)
Francesca De Cesare (Messaggerie, libreria minimum fax)
Cesare De Michelis (Marsilio)
Giorgio Vasta (scrittore, docente della Scuola Holden)
Mattia Carratello (Neri Pozza)
Luca Raffaelli (esperto di fumetti e cinema d’animazione)
Francesco Coscioni (Neo Edizioni)
Giovanni Lamanna (Edizioni Spartaco)
Daniela Di Sora (Voland)
Rachele Palmieri (editor e agente letterario)
Stefano Ciavatta (giornalista)
Isabella Ferretti (66thand2nd)
Cristiano De Majo (scrittore)
Marco Ghezzi (Bookrepublic)
Kylee Doust (agente letterario)
Martine Van Geertruijden (scout)
Francesca Serafini (sceneggiatrice e scrittrice)
Gianluca Catalano (e/o)
Matteo Colombo (traduttore)
Andrea Esposito (libreria minimum fax)
Davide Manni (libreria minimum fax)
Andrea Staid (elèuthera)
Viktoria Von Schirach (Emons, Random House Germania)
Arianna Tronco (SPA – Società per autori)
Marica Stocchi (minimumfax media)
Francesco Pacifico (Nuovi Argomenti)
Il comitato organizzativo di Calibro Festival

Iscrizioni

Il corso prevede la partecipazione di un numero massimo di 20 partecipanti, per favorire quanto più possibile la loro interazione con i docenti, gli ospiti e il tutor.

La selezione dei partecipanti verrà effettuata tramite colloqui conoscitivi, ai quali ci si può prenotare inviando una mail con i propri dati e un recapito telefonico a info@scuoladellibro.it
Il costo complessivo del corso è di 3000 euro e comprende il costo della tessera associativa, che ha validità un anno e permette l’acquisto dei titoli delle edizioni SUR e di minimum fax presso le case editrici con il 20% di sconto sul prezzo di copertina.

Per chi si iscrive entro il 30 novembre 2015 è previsto uno sconto di 200€.

Per iscriversi è necessario inviare una mail a info@scuoladellibro.it con i propri dati e versare un anticipo (pari a metà della quota prevista) entro 5 giorni dalla comunicazione, da parte della casa editrice, di conferma dell’iscrizione.

Il pagamento delle quote di partecipazione ai nostri corsi può essere effettuato soltanto:

· in contanti o con assegno bancario presso la nostra sede di via della Polveriera 14 (Roma), previo appuntamento;
· tramite bonifico bancario intestato a associazione culturale EMME EFFE c/o Unicredit Banca di Roma Ag. RM ponte Milvio:
– IBAN:  IT 93 V 02008 05020 000010268368

Nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ciò verrà comunicato via e-mail entro una settimana dall’inizio del corso e verrà concordata una nuova data per lo svolgimento del corso o la restituzione dell’anticipo versato. L’anticipo non verrà restituito in caso di rinuncia o di impossibilità da parte degli iscritti a partecipare ai corsi prenotati.

L’anticipo, o l’intera quota di iscrizione non verranno in nessun caso restituiti, nel caso di mancata partecipazione, tranne che per motivi dipendenti da minimum fax (annullamento del corso, eventuali casi di overbooking ecc.).