Ideata da Marco Cassini – già fondatore di minimum fax e delle edizioni SUR – la Scuola del libro è un laboratorio permanente che propone per la prima volta in Italia un’offerta formativa intorno a tutti i mestieri del libro: traduzione, editing, grafica, redazione, impaginazione, ufficio stampa, comunicazione, marketing, ebook, social network, editoria digitale; e alla scrittura nelle sue varie forme: narrativa, non fiction, autobiografia, giornalismo culturale, e così via.

Corsi, workshop, seminari e master – di taglio, durata e frequenza differenti per incontrare tutte le esigenze – che aprono le porte al mondo del libro, e dedicati a chi sogna di fare lo scrittore, l’editor o il traduttore, a chi vuol lavorare (o diventare imprenditore) in una libreria, in una casa editrice, in un’agenzia letteraria, in un blog; a chi non si accontenta di “amare i libri”, requisito necessario ma non sufficiente per trovare un lavoro, ma cerca un’occasione di formazione a stretto contatto con professionisti dell’editoria e della scrittura; un approccio non astratto o teorico ma pratico, basato su esempi e casi reali: il modo migliore per imparare facendo, e trovarsi pronti ad affrontare la professione editoriale con un bagaglio di vera ed effettiva esperienza sul campo.

La Scuola del libro è un progetto ambizioso ma al tempo stesso semplice: mettere sotto uno stesso tetto tante realtà, persone e professionalità legate al mondo del libro, sia esso cartaceo o digitale, scritto o letto, comprato o venduto, insegnato, recensito, tradotto.

Marco Cassini, il fondatore della Scuola del libro, si è occupato di formazione sin dal 1991 quando ideò con Luigi Amendola il laboratorio “Le parole di gomma”, una delle prime esperienze di scrittura creativa in Italia, che in seguito incluse anche corsi di giornalismo, poesia, teatro, sceneggiatura, copywriting. Con la nascita di minimum fax, i corsi passarono sotto il marchio della casa editrice, e a partire dal 2000 si sono arricchiti di un’ampia proposta formativa dedicata ai mestieri del libro, fino alla creazione nel 2009 del corso “Il lavoro editoriale”, un corso complessivo che ha formato numerosi giovani talenti ora affermatisi nel panorama editoriale italiano.

La sede principale della Scuola del libro è a Roma, in via della Polveriera, 14 (a pochi passi dal Colosseo e dalla fermata della metropolitana; e a 10 minuti a piedi dalla stazione Termini).

Corsi e workshop sono in programmazione in altre città d’Italia.