SCRIVERE UN LIBRO. CORSO DI SCRITTURA DI SECONDO LIVELLO

SCRIVERE UN LIBRO.  Corso biennale di secondo livello
con C. Susani, F. Pacifico e G. Meacci

QUANDO:
da gennaio 2017 a dicembre 2019

DOVE:
via della Polveriera, 14 – Roma (metro Colosseo)

QUANTO: 
il costo è di 2.600 euro.

SCRIVERE UN LIBRO
Corso biennale di secondo livello

con C. Susani, F.Pacifico e G. Meacci 

Il romanzo, la raccolta di racconti, il memori, l’autobiografia, la biografia, l’indagine, il reportage narrativo. 

Un corso biennale per accompagnare i partecipanti nella scrittura di un romanzo, di una raccolta di racconti ma anche di tutte quelle opere di non fiction che hanno una matrice letteraria, affinché ognuno possa avere gli strumenti e l’occasione per trovare il proprio ritmo e il proprio metodo di scrittura con l’aiuto di tre docenti e attraverso il lavoro di gruppo.

 

Il corso è strutturato in quattro fasi:

A) Tecniche di lettura e di scrittura – 8 incontri – aprile/dicembre 2017

1) Punto di vista e posizione del narratore all’interno del testo: la prima, la seconda, la terza persona, le loro limitazioni, le loro possibilità (a cura di Francesco Pacifico e Carola Susani) • sabato 22 aprile, dalle 10.00 alle 17.00

2) Niente nasce dal niente: contesti sociali e scelte narrative (a cura di Carola Susani) • sabato 27 maggio, dalle 10.00 alle 17.00

3) Le scarpe di Heathcliff: di cos’è fatto un personaggio? (a cura di Francesco Pacifico) • sabato 17 giugno, dalle 10.00 alle 17.00

4) Rassegna sui generi letterari, con analisi dei loro confini e caratteristiche (a cura di Giordano Meacci) • sabato 16 settembre, dalle 10.00 alle 17.00

5) Come vive uno scrittore veramente: sottolineare i classici, ricopiare i dialoghi dalla realtà, trovare il tempo per scrivere, superare i blocchi, ascoltare i consigli, ubriacarsi. Una guida pratica ai problemi che credi siano del principiante e invece te li porti dietro tutta la vita (a cura di Francesco Pacifico) • sabato 14 ottobre, dalle 10.00 alle 17.00

6) Come passa il tempo nel romanzo? Andare a capo, fare ellissi, lasciar passare i mesi e gli anni (a cura di Francesco Pacifico) • sabato 4 novembre, dalle 10.00 alle 17.00

7) La pagina è mobile: narrazione, descrizione, dialogato, registro linguistico, ritmo, figure (a cura di Carola Susani) • sabato 25 novembre, dalle 10-00 alle 17.00

8) La forma del tempo: romanzi e raccolte di racconti; esempi di struttura narrativa (a cura di Carola Susani) • sabato 16 dicembre, dalle 10-00 alle 17.00

B) Laboratorio di prima stesura del testo – 6 incontri – gennaio 2018/maggio 2018

In questa fase, gli studenti si incontreranno senza un tema fisso, per discutere i propri testi in fieri. Nel frattempo, ciascuno comincerà a lavorare con uno degli insegnanti, simulando la relazione autore-editor per imparare a gestire il lavoro, superare i blocchi, approfondire i temi e considerare la riscrittura una parte integrante della scrittura. All’interno del ciclo di incontri sono previsti due interventi di Giordano Meacci “Meacci vs” di due ore ciascuna.


C) Revisione e riscrittura – 2 incontri individuali – maggio 2018/marzo 2019

Finiti i sei incontri collettivi, gli studenti potranno concentrarsi per diversi mesi sul lavoro individuale, avendo come sponda l’insegnante-editor, con cui potranno concordare incontri di persona e con cui potranno rimanere in contatto per dubbi e problemi.

D) Valutazione finale degli scritti – 2 incontri con editor e consulenti esterni – dicembre 2019

Chi terminerà il suo lavoro entro la fine della fase di riscrittura sarà accompagnato da editor, agenti e consulenti editoriali secondo il tipo di lavoro proposto e il livello raggiunto. È inteso che anche chi consegnasse “in ritardo” il suo lavoro finito sarà consigliato e messo in contatto, sempre secondo il livello raggiunto.

Letture obbligatorie: 10 di questi libri

Un amore di Swann (contenuto in La parte di Swann, primo volume della Ricerca del tempo perduto, Marcel Proust)

L’urlo e il furore, William Faulkner

La coscienza di Zeno, Italo Svevo

Lessico familiare, Natalia Ginzburg

I sillabari, Goffredo Parise

I promessi sposi, Alessandro Manzoni

La macchia umana, Philip Roth

Rumore bianco, Don DeLillo

Vergogna, J. M. Coetzee

Mattatoio n5, Kurt Vonnegut 

Racconti di Flannery O’Connor

Racconti di Cechov

Delitto e castigo, Fëdor Dostoevskij

Guerra e pace, Lev Tolstoj

La morte di Ivan Il’ic, Lev Tolstoj

L’idiota, Fëdor Dostoevskij

Gita al faro, Virginia Woolf

La signora Dalloway, Virginia Woolf

Gente di Dublino, James Joyce

Il grande Gatsby, Francis Scott Fitzgerald

Racconti di Pietroburgo, Gogol

Pinocchio, Carlo Collodi

Il fu Mattia Pascal, Luigi Pirandello

Il barone rampante, Italo Calvino

Il cavaliere inesistente, Italo Calvino

Il visconte dimezzato, Italo Calvino

Le piccole vacanze, Alberto Arbasino

La storia, Elsa Morante

L’iguana, Anna Maria Ortense

Una questione privata, Giuseppe Fenoglio

La luna e i falò, Cesare Pavese

Il giardino dei Finzi Contini, Giorgio Bassani

Agostino, Alberto Moravia

Racconti di Gadda

Ragazzi di vita, Pier Paolo Pasolini

Selezioni

Per accedere al corso è necessario inviare un testo fra gli 8.000 e i 16.000 caratteri che contenga:

– la presentazione dell’idea di romanzo, di raccolta di racconti o di opera di nonfiction che si intende scrivere durante il corso
– lo stralcio di uno scritto già completato
– una breve biografia del candidato

Ai candidati potrebbero essere richiesti documenti aggiuntivi o la disponibilità a un incontro preliminare di orientamento.

  

DOCENTE DEL CORSO:

foto_carola_sito
foto_pacifico_sito
foto_meacci_sito

Per maggiori informazioni
scrivici a info@scuoladellibro.it
o chiama allo 06.8354.8987

 

Io è un altro. Gli scrittori e la biografia
Le scritture della paura