L’USO DELLE IMMAGINI IN EDITORIA

L’uso delle immagini in editoria
lectio magistralis di Riccardo Falcinelli

QUANDO:
giovedì 1 aprile 2021
ore 18.30-21.00

DOVE:
ONLINE

QUANTO: 
il costo è di 50 euro.

L’USO DELLE IMMAGINI IN EDITORIA

Lectio magistralis di

Riccardo Falcinelli

 

Le immagini, la loro creazione, la loro costruzione, il loro utilizzo e il loro impatto nella nostra vita sono pane quotidiano per gli addetti ai lavori, e non solo per loro. Siamo abituati a esserne circondati e abituati a manovrarle, oramai, ogni giorno. Ma che vuol dire usare le immagini? E poi, a pensarci bene, quali possiamo utilizzare e quali no? Tra licenze, archivi, foto d’autore e copyright è necessario fare ordine e capire come muoversi nell’affascinante e indispensabile mondo delle immagini.

A districare i nodi sarà uno tra i più importanti grafici e scrittori legati al mondo del design, Riccardo Falcinelli, i cui due ultimi libri sono stati un grande successo editoriale, Cromorama, Einaudi, 2017 e Figure, Einaudi, 2020.

Gli argomenti di questa lezione sono molti e tutti indispensabili: come si imposta una ricerca iconografica; gli archivi e le banche di immagini; diritti e copyright in Italia e all’estero; immagini stock e immagini d’autore; i database museali; l’uso della pittura, dell’arte e della fotografia; lecito e illecito sul web e sulla carta stampata; uso commerciale e uso personale; le licenze creative commons; commissione di foto e illustrazioni; contratti, liberatorie e permessi.

Che tu sia un grafico, un editore, un pubblicitario, un fotografo o un appassionato, troverai in questa lezione unica di Riccardo Falcinelli un approfondimento sugli aspetti pratici (legali e creativi) su cosa si può davvero fare con le immagini.

 

 

 

Riccardo Falcinelli, grafico e teorico del design, è nato a Roma nel 1973. In oltre vent’anni ha curato la grafica per alcune tra le maggiori case editrici italiane, tra cui Einaudi, Disney, Harper Collins, Laterza, Zanichelli, Sur, minimunfax. Dal 2012 insegna “Psicologia della percezione” all’Isia Roma Design. Ha pubblicato diversi saggi sul rapporto tra design e percezione tra cui: Guardare. Pensare. Progettare. Neuroscienze per il design (Stampa alternativa & Graffiti, 2011); Fare libri (minimum fax, 2011); Critica portatile al visual design (Einaudi, 2014); Cromorama (Einaudi, 2017) e Figure (Einaudi, 2020).

DOCENTE DEL CORSO:

Per maggiori informazioni
scrivici a info@scuoladellibro.it
o chiama allo 06.8354.8987

 

CORSO DI GRAFICA EDITORIALE
AHAHAH. CORSO DI SCRITTURA COMICA