Intervista a Elena Stancanelli

«Le vite degli altri. Gli scrittori e la biografia»: questo il titolo del tuo corso di scrittura, in programma qui alla Scuola del libro il fine settimana del 3 e 4 marzo. Ci racconti come ti è venuta l’idea di questo corso?

Quella che chiamiamo impropriamente auto-fiction, a me sembra soprattutto una letteratura “esperienziale”. Siamo finiti in un tempo nel quale tutto è revocabile e revocato con un tasto, e la maggior parte degli avvenimenti, anche quelli apparentemente meno contestabili, sono soggetti al regime del dubbio. La letteratura ha due strade: la finzione massima, e quindi i generi, o l’esperienza. Fidati: questa cosa è successa me e quindi è successa davvero. Come si possono raccontare le altre vite, se le uniche vicende incontestabili sono quelle vissute in prima persona? Su questo tema hanno lavorato molti scrittori e scrittrici che amo, ed è di questo che volevo parlare.

Pensi che si possa insegnare a scrivere? Da docente, cosa ti piacerebbe lasciare in dote alla tua classe?

Certo che si può insegnare a scrivere, così come si può insegnare a recitare, danzare, cantare (non dimenticare che io vengo da una scuola di teatro). Ma non si può insegnare a essere scrittori, ballerini, attori, cantanti. Si insegnano le tecniche, ma saper scrivere non fa di te uno scrittore. Vorrei che la gente se ne andasse dal mio corso pensando a quanti meravigliosi libri deve ancora leggere.

Il tuo ultimo romanzo è La femmina nuda (La nave di Teseo, 2016), candidato al Premio Strega e vincitore del Premio Vittoriano Esposito. Al momento stai scrivendo (o pensando di scrivere) un altro libro? 

Si, sto scrivendo un libro nuovo e, indovina: è una biografia!

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Altri articoli

Facebook

Scuola del libro
Scuola del libro2 weeks ago
Vi siete persi l'intervista ad #AndreaBajani (#illibrodellecase edito con Feltrinelli) per #EffettoStrega? Potete recuperarla qui 👇👇👇https://www.scuoladellibro.it/effetto-strega-2021-intervista-andrea-bajani/

edizioni sur #MarcoCassini Fondazione Maria e Goffredo Bellonci Il Premio Strega

twitter

1 hour ago
Eccoci con un nuovo appuntamento di #EffettoStrega.
Questa sera incontriamo #DonatellaDiPietrantonio che ci parla di #BorgoSud ( @Einaudieditore), candidato al @PremioStrega 2021. Ora sulla pagina Facebook della scuola del libro.
Qui il link 👇👇👇
https://t.co/rEFjgfe7Bd https://t.co/ymHHkQDbLo
scuoladellibro photo

Il nostro instagram

1 hour ago
7 hours ago
1 day ago
2 days ago
3 days ago
3 days ago