Le scritture della paura

Il racconto dell'incubo
27 Maggio 2017
euro 190

La paura, da un punto di vista letterario, si è declinata in vari genere e sottogeneri: il racconto dell’incubo di Edgar Allan Poe, il visionario di E. T. A. Hoffmann, l’antinaturalismo di Guy de Maupassant, la scapigliatura di Camillo Boito, il fantastico quotidiano di Dino Buzzati e Mario Soldati, l’horror americano alla Weird Tales di H. P. Lovecraft.

Il corso si propone di conoscere tutte queste scritture e acquisirne le tecniche specifiche: creazione dell’atmosfera; gestione dei personaggi principali, dei gregari e del “mostro”; costruzione della suspense, colpo di scena. L’aspetto teorico, sempre supportato dalle pagine dei maestri, sarà bilanciato da esercizi pratici di scrittura in classe su incipit ed explicit, discussi e corretti collegialmente.

Quindi, per riepilogare:

Cosa:Le scritture della paura
Quando:27 – 28 maggio 2017
Sabato: dalle 15,00 alle 19,00
Domenica: dalle 10,00 alle ore 14,00
Dove:via della polveriera 14 – Roma
Quanto:190 euro
Con chi:Luca Ricci

Come partecipare

Iscriverti ai nostri corsi è facilissimo. Basta compilare il form qui sotto con i tuoi dati e seguire le istruzioni per il pagamento.

Se preferisci non pagare subito, ma non vuoi rischiare di perdere il tuo posto, puoi versare un acconto del 20% tramite PayPal.

Altrimenti puoi concordare un pagamento a rate (con la maggiorazione del 5%) contattandoci a info@scuoladellibro.it.

Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina Faq.

Iscriviti qui

Intesta il tuo bonifico a: Associazione culturale Scuola del libro, IBAN IT 33 Y 02008 05205 000010268368, e inserisci come causale il tuo nome e cognome e il titolo del corso che stai acquistando. Per favore, quando hai fatto inviaci la ricevuta a info@scuoladellibro.it.
Vuoi pagare con contanti o assegno? Nessun problema, ti contatteremo per fissare un appuntamento.
Paga subito un acconto del 20% tramite PayPal, anche con carta di credito. Clicca sul pulsante qui sotto e segui le istruzioni della finestra che si aprirà. Una volta fatto, non dimenticare di completare l’iscrizione e inviarci il form.

Vuoi più informazioni sul corso? Scrivici

Il nostro instagram