5 consigli di lettura – di Luca Ricci

Lacuna. Saggio sul non detto di Nicola Gardini (Einaudi)

Questo libro affronta un aspetto poco indagato della cultura letteraria, il non detto, e dalla dimostrazione che un buon racconto è un racconto che sa tralasciare qualcosa arriva a identificare l’idea stessa di letteratura con quella di lacunosità.

Birra scura e cipolle dolci, di John Cheever (Racconti edizioni)

John Cheever scrive questi racconti tra i venti e i trent’anni. Sono short stories imbevute di idealismo e della sua necessaria scia di disillusione, giovanili eppure di uno scrittore già formidabile e formato, da principio pubblicate su riviste di sinistra con tirature risibili e poi via via su magazine sempre più alla moda come Cosmopolitan e Collier’s.

L’amore degli adulti, di Claudio Piersanti (Feltrinelli tascabili)

“Un silenzio gravido di comunicazione. Ecco: forse i silenzi e le pause sono la vera forza di questi racconti.”
(Pier Vittorio Tondelli)

Imparare a scrivere con i grandi, di Guido Conti (Rizzoli Bur)

Come si scrive un incipit d’impatto? Ce lo insegna Robert Louis Stevenson. In che modo si può tenere alta la tensione narrativa? Basta chiederlo a Jack London. Che cosa rende un finale indimenticabile? La risposta la dà Anton Cechov. Le opere dei grandi autori sono una fonte inesauribile di idee, stimoli e strumenti per imparare a scrivere.

Pezzo a pezzo, di Lydia Davis (minimum fax)

Trentatré storie, ritratti, impressioni con cui Lydia Davis ci parla dell’anima più sottile e ossessiva delle donne, descrivendo con precisione chirurgica le minuscole attenzioni, la sensibilità e i gesti puramente femminili che agli uomini continuano a sfuggire.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Altri articoli

Facebook

Scuola del libro

la Scuola del libro è un laboratorio permanente che propone un'offerta formativa intorno a tutti i mestieri del libro: traduzione, editing, grafica, redazione, impaginazione, ufficio stampa, comunicazione, marketing, ebook, social network, editoria digitale; e alla scrittura nelle sue varie forme: narrativa, non fiction, autobiografia, scrittura per ragazzi, giornalismo culturale.
Scuola del libro
Scuola del libro2 days ago
Il libro è pronto, il titolo è stato scelto con accuratezza, la grafica è frutto di numerosi brainstorming, l’editore è soddisfatto. E ora, che si fa? Bisogna far sapere al mondo che il libro sta arrivando.

Ecco il workshop di Maria Galeano per conoscere il lavoro dell'ufficio stampa editoriale.
Qui i dettagli: bit.ly/uffstamp

twitter

2 days ago
Il libro è pronto, il titolo è scelto, la grafica è frutto di numerosi brainstorming, l’editore è soddisfatto. E ora, che si fa? Bisogna far sapere al mondo che il libro sta arrivando.

Ecco il workshop sul lavoro dell'ufficio stampa editoriale: https://t.co/Q2xJGyqrtf https://t.co/oOS9a4ghkk
scuoladellibro photo

Il nostro instagram