Costruire una storia

Gli elementi fondamentali del racconto
28 Marzo 2020
euro 250

«Ti sembro davvero il tipo da fare dei piani?»

Joker, "Il cavaliere oscuro"

Cosa caratterizza le narrazioni che leggiamo nei libri, ascoltiamo nelle canzoni, vediamo nei film? In tutte sono presenti gli elementi fondamentali del racconto. C’è un protagonista alle prese con un conflitto che lo porta a una presa di coscienza. Da quel momento, qualcosa in lui e nella sua visione del mondo cambia, e noi seguiamo quel cambiamento.

Una grande storia, alla fine, si costruisce sempre con le stesse parti: i personaggi; l’ambientazione; la trama; il linguaggio. Il segreto è saperle assemblare nel modo giusto. 

Prenderemo in prestito da cinema, musica e letteratura gli elementi che ci servono per la nostra narrazione. Vedremo in che modo i film costruiscono il conflitto tra protagonista e antagonista in pochi, semplici passaggi. Capiremo come si sviluppa un grande intreccio dagli esempi della letteratura. Ascolteremo quelle canzoni che in pochi versi riescono a riassumere un mondo, un’epoca, un’emozione.

Con questo corso capiremo finalmente che la sindrome del foglio bianco non è tanto l’incapacità di trovare qualcosa da dire e come scriverlo, quanto la difficoltà di trovare il punto di partenza corretto, quella prima parola da cui inizia tutto. Perché per costruire una storia bisogna sempre partire dalla prima parola. La scriveremo insieme.

  1. Il protagonista: Michael Corleone, Gregor Samsa, Antigone. Analisi dei momenti in cui il protagonista prende il sopravvento;
  2. Primo esercizio di scrittura sulla stesura della trama e la figura del protagonista; correzione;
  3. L’antagonista e il conflitto. Figura del Joker, Laerte nell’Amleto, Creonte. La scena dell’interrogatorio nel Cavaliere oscuro;
  4. Secondo esercizio di scrittura sull’antagonista e sul conflitto; correzione.
  1. La costruzione dell’intreccio dinamico. Analisi del racconto Il tacchino di Flannery O’Connor.
  2. Terzo esercizio di scrittura sul dinamismo tra le scene; correzione.
  3. La costruzione dello scenario. Uomini e topi di Steinbeck, Anni di piombo dei Virginiana Miller, Friends.
  4. Chiusura dell’esercizio con coordinamento tra elementi statici e dinamici e inserimento del contesto.

Quindi, per riepilogare:

Cosa:Costruire una storia
Quando:sabato 28 e domenica 29 marzo 2020
h 10 – 13 / 14 – 17
Dove:Via della Polveriera, 14 – Roma
Quanto:250 euro
Con chi:Ivano Porpora

Come partecipare

Iscriverti ai nostri corsi è facilissimo. Basta compilare il form qui sotto con i tuoi dati e seguire le istruzioni per il pagamento.

Se preferisci non pagare subito, ma non vuoi rischiare di perdere il tuo posto, puoi versare un acconto del 20% tramite PayPal.

Altrimenti puoi concordare un pagamento a rate (con la maggiorazione del 5%) contattandoci a info@scuoladellibro.it.

Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina Faq.

Iscriviti qui

Intesta il tuo bonifico a: Associazione culturale Scuola del libro, IBAN IT 33 Y 02008 05205 000010268368, e inserisci come causale il tuo nome e cognome e il titolo del corso che stai acquistando. Per favore, quando hai fatto inviaci la ricevuta a info@scuoladellibro.it.
Vuoi pagare con contanti o assegno? Nessun problema, ti contatteremo per fissare un appuntamento.
Paga subito un acconto del 20% tramite PayPal, anche con carta di credito. Clicca sul pulsante qui sotto e segui le istruzioni della finestra che si aprirà. Una volta fatto, non dimenticare di completare l’iscrizione e inviarci il form.

Vuoi più informazioni sul corso? Scrivici

Il nostro instagram