Galeotta fu la pagina: l’incontro fra chi scrive e chi legge

una lezione con Viola Ardone
  • Home
  • >
  • Galeotta fu la pagina: l’incontro fra chi scrive e chi legge
30 Gennaio 2023
euro 50

«Se uno scrittore deve mettersi nei panni dell’orizzonte di attesa di un lettore, questo lettore deve essere lui stesso: che scriva dunque come e cosa gli piacerebbe leggere.»

Aldo Busi

Fino a che non viene pubblicata, la storia narrata riguarda solo chi l’ha scritta.

Sono suoi i fatti narrati, i personaggi che la popolano e le parole che pronunciano (o pensano), la lingua e lo stile con cui la storia è scritta.

Nel momento in cui il testo diventa libro, e va incontro a un pubblico, e quando quel libro arriva in una casa o cento o centomila, il libro diventa un dialogo a distanza, ma una distanza molto ravvicinata: chi scrive incontra finalmente chi legge e quella sua storia, quei suoi personaggi, quella lingua, quello stile non sono più un fatto privato.

Viola Ardone, che con i suoi romanzi ha incontrato un pubblico molto ampio, è ben consapevole di quale sia la responsabilità di scrivere una storia che andrà in mano a lettori e lettrici.

In un contesto in cui chi scrive incontra abitualmente i lettori ai festival letterari, nelle presentazioni in libreria, durante le dirette social, l’unico vero rapporto fondante fra lettore e scrittore è sempre quella relazione, quel vincolo di uno a uno, e l’incontro avviene comunque e sempre nell’unico posto dove i due universi si toccano e cioè sulla pagina scritta.

È qui che tutto avviene, è qui che chi legge è solo davanti alla storia, «e senza alcun sospetto». Chi scrive deve conquistarsi e poi meritarsi la fiducia di chi legge, affinché il racconto diventi davvero «quel che ci vinse».

Quindi, per riepilogare:

Cosa:Galeotta fu la pagina: l’incontro fra chi scrive e chi legge
Quando:30 gennaio 2023
lunedì ore 18-20.30
Dove:online
Quanto:50 euro
Con chi:Viola Ardone

Come partecipare

Iscriverti ai nostri corsi è facilissimo. Basta compilare il form qui sotto con i tuoi dati e seguire le istruzioni per il pagamento.

Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina Faq.

Iscriviti qui

Intesta il tuo bonifico a: Associazione culturale Scuola del libro, IBAN IT 33 Y 02008 05205 000010268368, e inserisci come causale il tuo nome e cognome e il titolo del corso che stai acquistando. Per favore, quando hai fatto inviaci la ricevuta a info@scuoladellibro.it.
Vuoi pagare con contanti o assegno? Nessun problema, ti contatteremo per fissare un appuntamento.
Paga subito tramite PayPal, anche con carta di credito. Clicca sul pulsante qui sotto e segui le istruzioni della finestra che si aprirà. Una volta fatto, non dimenticare di completare l’iscrizione e inviarci il form.

Vuoi più informazioni sul corso? Scrivici