Tre domande a Francesca Serafini

A ottobre la Scuola del libro ospiterà il corso di Francesca Serafini, «Scrivere una sceneggiatura». 

Per prepararci ad affrontare questo corso abbiamo posto qualche domanda alla docente.

Per il programma dettagliato, clicca qui.

Come è nato il corso?
Quando nel 1996 candidammo con l’Accademia degli Scrausi “Live” di Sandro Veronesi al Premio Strega, lui pensò con la Bompiani un piccolo estratto dal libro da diffondere tra i giurati che doveva avere secondo lui la funzione del tassello che una volta si faceva sui cocomeri. Così si poteva testare il gradimento e capire se valeva la pena andare per quella strada (che fosse il frutto da comprare o il libro da votare). Ecco, il corso che propongo ha anche questo obiettivo (è un primo assaggio, naturalmente: non si può pensare di imparare tutto sulla sceneggiatura in una manciata d’incontri, ma alcune cose fondamentali sì).

A chi si rivolge il corso?
Il corso vuole dare la possibilità, a chi aspira a diventare uno sceneggiatore ma non si è mai cimentato nella materia, di capire se ha senso per lei/lui (e per chi eventualmente in futuro dovrebbe investire dei soldi nelle sue idee) continuare per quella strada. Non si tratta di una strada semplice per la stessa ragione che in un film non sono coinvolti solo l’autore e l’editore che lo dovrebbe pubblicare (come avviene in letteratura), ma ci sono tante figure – tutte fondamentali nella realizzazione del prodotto finito – che ne rendono il percorso più articolato e insidioso.
Una sceneggiatura – ce lo ha insegnato Pasolini – è un testo che allude a un altro testo (il film) e questo richiede prima di tutto una consapevolezza nel suo autore, che è anche un invito a contenere il narcisismo. Nel corso proveremo a sondare come prima cosa questo tipo di disponibilità.

Su cosa lavorerete?
Ci concentreremo su tre momenti fondamentali nella concezione di un film: il soggetto (il concepimento della storia e dei suoi personaggi, sulla base di un tema), la scaletta (la struttura della storia) e i dialoghi. Con l’obiettivo da un lato di creare una prima base di nozioni essenziali per i partecipanti per avviare una loro produzione (lavorando su idee originali); e dall’altro di renderli, nel peggiore dei casi, almeno degli spettatori più consapevoli, perché tanti saranno gli esempi dai film del passato.

Condividi

Altri articoli

ivrea scuola del libro

La Scuola del libro a Ivrea

11 ottobre • Giorgio Vasta ore 18: presentazione di Palermo, Un’autobiografia nella luce (Humboldt)  ore 19-20.30: Storie dello sguardo: una lezione di scritturaStorie dello sguardo è un

Facebook

Scuola del libro

la Scuola del libro è un laboratorio permanente che propone un'offerta formativa intorno a tutti i mestieri del libro: traduzione, editing, grafica, redazione, impaginazione, ufficio stampa, comunicazione, marketing, ebook, social network, editoria digitale; e alla scrittura nelle sue varie forme: narrativa, non fiction, autobiografia, scrittura per ragazzi, giornalismo culturale.
Scuola del libro
Scuola del libro2 hours ago
L'11 ottobre si dà il via a una serie di tre incontri che abbiamo organizzato a Ivrea, in collaborazione con la Galleria del libro.

Tre sere così organizzate: alle 18 si presenta il libro e alle 19 si assiste a una lezione di scrittura.
What'else?

Per saperne di più: info@scuoladellibro.it
Scuola del libro
Scuola del libro7 hours ago
Un corso che terrà insieme esercizi di scrittura e analisi delle tradizioni del giornalismo narrativo di tutto il mondo: ancora pochi posti per il corso di Annalisa Camilli (di Internazionale) in partenza il 3 ottobre.

Per info e iscrizioni: info@scuoladellibro.it
Scuola del libro
Scuola del libro1 day ago
⚡️Torna il corso di traduzione letteraria dallo spagnolo.

Un'occasione per riconoscere le insidie, scoprire i trucchi, studiare il mercato e soprattutto fare tanta pratica guidati da due traduttrici professioniste: Gina Maneri e Giulia Zavagna.

💥 Prenota il tuo posto con una mail a info@scuoladellibro.it
Scuola del libro
Scuola del libro2 days ago
💥 «Fare un podcast»: ultimi giorni per iscriversi!

📨 info@scuoladellibro.it
Emons Libri & Audiolibri
Scuola del libro
Scuola del libro3 days ago
💥 Riprendono le iscrizioni all'edizione 2023 del nostro master #IlLavoroEditoriale.

📬 Scriveteci a info@scuoladellibro.it per prenotare un colloquio conoscitivo.
Scuola del libro
Scuola del libro4 days ago
⚡️ Celebre per la sua rigida dieta letteraria, torna il corso principe di Vanni Santoni.

⚜️ Si tratta di un corso pensato per migliorare l’efficacia del proprio lavoro di scrittura e imparare a portare avanti (o ad avviare seriamente) una narrazione di ampio respiro, sia essa un romanzo, una raccolta di racconti o un testo di non-fiction narrativa.

⌛️ ultimi giorni per iscriversi: info@scuoladellibro.it

twitter

L'11 ottobre diamo il via a una serie di incontri a Ivrea, in collaborazione con la @gallerialibro!

Tre sere così organizzate: alle 18 si presenta il libro e alle 19 si assiste a una lezione di scrittura.

What'else?

Per saperne di più: info @scuoladellibro.it https://t.co/19YWuU8wR8
scuoladellibro photo

Il nostro instagram

4 weeks ago
4 weeks ago
4 weeks ago
1 month ago
2 months ago
2 months ago