readerforblind: editoria del “superfluo” e della “polvere”

readerforblind casa editrice

Fare editoria secondo noi non significa solo pubblicare libri nuovi, ma anche cercare e ritrovare opere che sono state ingiustamente dimenticate nel tempo A cura di Alberto Paolo Palumbo, allievo del master Il lavoro editoriale, 2021. In quest’ultimo periodo, nonostante la pandemia, sono nate realtà editoriali indipendenti molto valide come Utopia Editore, Pessime Idee e […]

Il pensiero meridiano – dialogo con una libraia periferica

Il pensiero meridiano libreria

di Maria Paola Corsentino, allieva del master Il lavoro editoriale, 2021 “Essere periferica mi dà la possibilità di non disperdere le energie e fare un lavoro capillare sul mio territorio. Qui posso realizzare cose mai tentate da altri” Da ormai sei anni una giovane libraia anima il borgo di Tropea con consigli letterari e gruppi […]

Intervista alla casa editrice LupoGuido

LupoGuido editore

A cura di Federica Santilli, allieva dell’edizione 2021 del master Il lavoro editoriale Mi sembra che l’editoria di oggi si senta tutta “troppo impegnata”. Manca di quella leggerezza calviniana di cui c’è sempre un gran bisogno Trovo divertente l’idea di affidare il primo impatto a un lupo di nome Guido che sembra un cane con […]

Quando sarai nel vento. Intervista a Gianfranco Di Fiore

Quando sarai nel vento

Silvia Ferretti e Martina Ricciardi, ex corsiste del master «Il lavoro editoriale», intervistano lo scrittore Gianfranco Di Fiore, autore di Quando sarai nel vento (66thand2nd). Dopo l’esordio nel 2011 con il romanzo La notte dei petali bianchi (Laurana Editore) e dopo la pubblicazione di diversi racconti in varie antologie e blog, torna a parlarci una delle voci più intense […]

Intervista a Sacha Naspini e al suo editor Claudio Ceciarelli

Martina Germani Riccardi, ex corsista del master «Il lavoro editoriale», intervista lo scrittore Sacha Naspini, autore di Le case del malcontento (edizioni E/O), e l’editor Claudio Ceciarelli. Vengo da un posto piccolo. Un paesino arroccato, circondato da campagne e vulcani addormentati. Esposto a nord, dà le spalle al mare. Da lontano hai l’impressione di poterlo tenere in una […]

Intervista a Vanni Santoni

Foto di Vanni Santoni

Pensi che si possa insegnare a scrivere? Da docente, cosa ti piacerebbe lasciare in dote alla tua classe? Ho sempre creduto, e credo tuttora, che non si possa, letteralmente, “insegnare a scrivere”: la scrittura deve sgorgare dal profondo, incrociandosi con la tensione per la lettura, e in genere trova una prima palestra nelle riviste, vera e […]