EFFETTO STREGA – Intervista a Teresa Ciabatti

A cura di Enrica Alessandro, Marika Lanza e Demetrio Marra (Scuola del libro), Sofia Martino (I.I.S Edoardo Amaldi di Roma) e Alessandro Marrelli (Convitto Nazionale Giordano Bruno di Maddaloni). Dicembre 2018, intervistata da una tv locale sul suo ultimo libro, una scrittrice di successo, guardandosi riflessa, ritrova un’altra sé e ripensa a quanto sia cambiata, […]

EFFETTO STREGA – Intervista a Lisa Ginzburg

A cura di Valentina Battisti, Lamberto Santuccio e Davide Tamburrini (Scuola del libro), Flavia Trezza (Liceo scientifico M. Malpighi di Roma) e Greta Borgonovo (Liceo statale G. Parini di Seregno). Tornare assolutamente a Roma: è questa la necessità che si affaccia improvvisa nella mente di Maddalena, mentre si strucca allo specchio della sua casa parigina. […]

EFFETTO STREGA – Intervista a Donatella Di Pietrantonio

A cura di Michela Iannella, Chiara Martucci e Alberto Scalia (Scuola del libro), e Rita Maria Ruggieri (Istituto superiore Telesi@ di Telese Terme). È una tarda mattinata nella segreteria dell’università di Grenoble. «Devi rivenire subito a qua»,dice qualcuno al telefono con un accento non più familiare, ma radicato dentro. Qua è Borgo Sud, zona marinara […]

EFFETTO STREGA – Intervista a Maria Grazia Calandrone

A cura di Mariangela Compasso, Eleonora Rizzello, Federica Santilli (Scuola del libro), Giulia Agresti (IIS Alberti Dante di Firenze), Martina Pazzogna (IIS Sansi-Leonardi-Volta di Spoleto) e Micol Tangerini (Liceo scientifico Manfredo Fanti di Carpi). Roma, estate del 1965. Una donna si getta nel Tevere, lasciando la figlia di pochi mesi su una panchina di Villa […]

EFFETTO STREGA – Intervista a Giulia Caminito

intervista Giulia Caminito

A cura di Manuela Altruda e Eleonora Capparella (allieve del master Il lavoro editoriale), Vittoria Gueli (Liceo classico R. Settimo di Caltanissetta) e Giada Ciccone (Liceo statale G. Milli di Teramo). Anni Duemila. Roma. Anguillara Sabazia. Lago di Bracciano. Questo il momento storico-culturale in cui cresce la protagonista e voce narrante del romanzo, in un […]

Intervista a Leonardo Taiuti – edizioni Black Coffee

blackcoffee

Il nostro scopo è scovare punti di vista diversi sulle tematiche più calde del momento, voci in grado di restituire una fotografia contemporanea e attuale del Nord America. A cura di Concetta Sorvillo, allieva del master Il lavoro editoriale, 2021 Black Coffee è una casa editrice indipendente specializzata in letteratura nordamericana fondata nel 2017 da […]

readerforblind: editoria del “superfluo” e della “polvere”

readerforblind casa editrice

Fare editoria secondo noi non significa solo pubblicare libri nuovi, ma anche cercare e ritrovare opere che sono state ingiustamente dimenticate nel tempo A cura di Alberto Paolo Palumbo, allievo del master Il lavoro editoriale, 2021. In quest’ultimo periodo, nonostante la pandemia, sono nate realtà editoriali indipendenti molto valide come Utopia Editore, Pessime Idee e […]

Il pensiero meridiano – dialogo con una libraia periferica

Il pensiero meridiano libreria

di Maria Paola Corsentino, allieva del master Il lavoro editoriale, 2021 “Essere periferica mi dà la possibilità di non disperdere le energie e fare un lavoro capillare sul mio territorio. Qui posso realizzare cose mai tentate da altri” Da ormai sei anni una giovane libraia anima il borgo di Tropea con consigli letterari e gruppi […]

Intervista a Silvia Cosimini: la traduttrice che ci fa amare l’Islanda

Silvia Cosimini

Ogni volta che mi capita di tradurre una saga è come se fosse un cerchio che si chiude, un ritorno a una lingua che mi appartiene A cura di Eleonora Capparella, allieva del master Il lavoro editoriale 2021 Silvia Cosimini è una delle più note traduttrici contemporanee dall’islandese. Nata a Montecatini Terme nel 1966, si […]

Intervista alla casa editrice LupoGuido

LupoGuido editore

A cura di Federica Santilli, allieva dell’edizione 2021 del master Il lavoro editoriale Mi sembra che l’editoria di oggi si senta tutta “troppo impegnata”. Manca di quella leggerezza calviniana di cui c’è sempre un gran bisogno Trovo divertente l’idea di affidare il primo impatto a un lupo di nome Guido che sembra un cane con […]